24h in UlaanBaatar

UlaanBaatar city is the center of Mongolian’s politic, economic, society and culture.

Here you find some suggestions about how to spend 24 hours in UlaanBaatar:

8:00 am 

Light starts to creep up over the buildings, and the city starts to wake up. What you really need is a hot cup of tea at “Paris Bakery” in Peace Avenue Street, a modest place but comfortable. The staff is really kind and everything homemade. 

9:00 am

2km walking from the city center, you can visit that suggestive monastery: The Gandantegchilen monastery. This is one of the most important buddhist temple where you can take part of the sacred lecture and visit the big buddha (26m).  Gandantegchinlen mean ‘the great place of complete joy’.  The northeast building is Ochidara Temple, where the most significant ceremonies are held. By the end of the main path you find the magnificent Migjid Janraisig Süm, where alla round the walls you can admire images of Ayush, the Buddha of Longevity.

11:00 am 

Perfect time to eat something at Ziferblat. This is an amazing hidden café where you pay by the time you spend there, 3000MNT every 30 min. You can drink whatever you like and eat some biscuits, cakes and appetizer, highly recommended!

12:00 am

Just 10 minutes walking from Ziferbalt you can find Sukhbaatar square. The square is the cornerstone of the city, it honors Sukhbaatar, the first who fought for mongolia indipendence.

14:00 pm

Lunch at Sakura Bakery! This mongols-japanese restaurant is very popular and loved by mongols, so be patient because the place is small and the queue is looong!

15:00 pm

You still have one hour and half to admire Bogd Khaan Palace, Winter residence of the last king of mongols. You can easily get there by bus, entrance fee 8000MNT. 

18:00 pm

If you are not tired you must enjoy the sunset from Zaisan Mountain, where you can see all UB. This memorial honors allied Mongolian and soviet soldiers killed in word war II 

20:00 pm

For dinner we found interesting Seoul Street that is full of restaurants, you just keep the one who looks more delicious to you! We found some yummy korean food and very cheap!

22:00 pm

If you are on the mood of drink something there is Mongolian irish pub (seoul street) and Krone Brauhaus (where on thursday you can play trivial and if you are lucky you can win some money)!

Ulaanbaatar è il fulcro delle attività politiche, economiche e culturali del’intera Mongolia.

Qui abbiamo vari suggerimenti e indicazioni su come passare 24 ore in questa città!

8.00 am

La città inizia a risvegliarsi, i bambini vanno a scuola e le macchine trafficano già da un pezzo le strade di UB. Quello che ci vuole è una bella tazza di the caldo da Paris Bakery, L’ambiente è umile ma accogliente, lo staff gentile e sopratutto la produzione è fresca e locale! Paris Bakery si trova in Peace Avenue Street, consigliatissimi the verde, e the al latte salato (milky tea)!

9:00 am

A circa 2 km di distanza dal centro della città troviamo il Gandantegchilen monastery, uno dei monasteri buddisti più importanti dell’intera Mongolia, dove potrai assistere alle letture sacre e ammirare il grande buddha (26m). Gandantegchinlen significa “grande luogo, di immensa gioia”, a nord-east troviamo il tempio di ochidara doe si svolgono la maggior parte delle funzioni, mentre a termine del percorso principale troviamo il grande Migjid Janraisig Süm, dove tutto intorno al muro vi è raffigurato Ayush, il buddha della longevità.

11:00 am

Ora perfetta per concederci un break allo Ziferblat, un bel localino seminascosto dove pagherete a seconda di quanto vi fermerete a sedere. Il costo è di 3.000MNT ogni mezz’ora e potete bere quanto e quello che volete, e pure spizzicare qualche dolcetto o salato! Altamente consigliato, staff molto carino e il caffè espresso era ottimo!

12:00 am

A 10 minuti di camminata dallo Ziferblat vi troverete in piazza Sukhbaatar, che onora colui che lottò per l’indipendenza della nazione. Qui troverete parecchi matrimoni e persone ben vestite in abiti tradizionali.

14:00 pm

Pranzo da Sakura Bakery! Questo piccolo localino mongo-giapponese è molto amato dai mongoli, quindi armatevi di pazienza perchè all’ora di punta c’è da aspettare che si liberi qualche posto, ma le pientanze valgono l’attesa!

15:00 pm 

Facilmente raggiungibile con l’autobus che parte da piazza sukhbaatar, avrete ancora un oretta e mezza per immergervi nella residenza invernale di Bogd Khaan! costo del ticket 8.000MNT.

18:00 pm

Se non siete troppo stanchi noi consigliamo di fare l’ultimo sforzo e di godervi il tramonto da Zaisan, da questa collina oltre al panorama dell’intera città, potrete godervi il monumento costruito in onore degli alleati Mongoli e alle vittime della seconda guerra mondiale.

20:00 pm

Per cenare a noi è piaciuta molto Seoul Steet dato che è piena di ristorantini e locali molto carini. Noi abbiamo provato il koreano ed era ottimo! Grandi porzioni e prezzo minimo, altrimenti molto buoni anche i piccoli ristorantini locali mongoli, che preparano dei dumpling ripieni di carne squisiti!

22.00 pm

Se siete nel mood di bere qualcosa sempre in Seoul Street c’è il Mongolian irish pub, o il Krone Brauhaus (dove il giovedì fanno la serata quiz “trivial” dove potrete vincere tanti soldini)!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *