Slow Travel

Cos’è

Lo slow travel è una filosofia di vita che promuove il viaggio lento e valorizza il nostro tempo; è un modo di essere che punta a godersi ogni sfaccettatura del viaggio e ad immergersi nelle culture locali abbandonando momentaneamente la propria.

“Il Viaggio diminuisce il peso dello zaino ma aumenta il bagaglio dell’anima” Vagamondo.

Perchè viaggiare così lentamente?

Molto spesso trascorriamo la giornata in modo meccanico, ci svegliamo, ci laviamo, andiamo a lavorare, torniamo, ceniamo e se non siamo troppo stanchi vediamo qualche amico, dopodiché dormiamo. Non vi capita mai di avvertire una sensazione di vuoto, di non aver vissuto a pieno la giornata?

Lo slow travel tratta proprio di questo, è uno strappo alla regola, un prendersi una pausa dalla routine e concentrarsi sul nostro tempo, godersi ogni momento della giornata proiettandosi in culture lontane dalla nostra.

Vivere il presente

Noi crediamo fermamente che non ci sia scuola migliore della nostra stessa esperienza. Non si tratta solo di visitare un luogo, ma di viverlo e aprirsi ad esso, poiché non si conosce solo “guardando” ma ascoltando suoni e rumori e assaporando profumi e odori locali e toccando l’autenticità del luogo.

In concreto..

Lo slow travel si organizza in completa autonomia, secondo i propri tempi. Come afferma uno studio riportato da La mente è meravigliosa, la nostra mente spreca circa il 70% del suo tempo nella riproduzione di ricordi, e soltanto il 30% si concentra sul presente. Lo slow travel punta a valorizzare questo dono: il tempo. Il viaggio più bello si chiama vita, e non dobbiamo pensare che la felicità sia una meta da raggiungere ma che ci può accompagnare lungo il nostro percorso iniziando a prestare attenzione al presente.

2 pensieri su “Slow Travel

  1. Fare un viaggio con la prospettiva di viverlo come avete descritto e’ una cosa bellissima vi auguro di godervelo con tutto il ❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *